Famiglia Nossardi

Titolo

Famiglia Nossardi

Natura giuridica

Famiglia

Descrizione

Non esistendo informazioni bibliografiche accertate sulla famiglia Nossardi, essenziali per ricostruire le complesse vicende famigliari sono state le notizie fornite dall'ing. Mario Nossardi, cedente dell'omonimo archivio. che sono andate a integrare e hanno trovato conferma nelle carte d'archivio.

Originari del Bergamasco, i Nossardi giungono a Levanto nel corso del Cinquecento, probabilmente per sfuggire ad un territorio che nel corso della prima metà del XVI secolo conosce ben due invasioni francesi e cinque spagnole, alternate dalla riconquista da parte della Repubblica di Venezia.
Tra la fine del Settecento e gli inizi dell'Ottocento, per questioni d'affari si trasferiscono a Nervi, dove stringono rapporti famigliari e commerciali con alcune famiglia del luogo, come i Gazzolo e i Drago, accomunate da un'importante tradizione marinara e armatoriale.
Il capostipite della famiglia a Nervi è Giuseppe Nossardi, figlio di Gerolamo, che il 28 novembre 1835, dopo aver ottenuto la necessaria dispensa papale, sposa la lontana cugina Maria Gazzolo, figlia del capitano di mare Emanuele Gazzolo. Al matrimonio, celebrato nella parrocchia di San Siro di Nervi dal rev. Marco Ravano, presenziano il padre di lei e il fratello Giovanni Gazzolo, anch'egli capitano di mare (le informazioni sul matrimonio tra Giuseppe Nossardi e Maria Gazzolo sono state gentilmente fornite da Feliciano Costa, studioso di storia locale e di storia della navigazione, e sono tratte dai registri di battesimo, matrimonio e morte per l'anno 1835 conservati dalla Chiesa di San Siro).
Dall'unione nascono Gerolamo (9 ottobre 1936), Agostino e Angelo.
Tutti e tre intraprendono fin dalla più giovane età la carriera marittima ma, mentre Angelo morirà giovane e senza figli, Agostino -che risulta attestato nella documentazione almeno fino al 1892- dopo tale data si trasferisce in Sardegna. In particolare Gerolamo, a partire dagli anni Ottanta dell'Ottocento, diversificherà le proprie attività acquisendo alcuni mulini siti a Nervi e installando un pastificio, attività che si consoliderà negli anni successivi con la costituzione della ditta Gerolamo Nossardi & Figli.

Agli inizi della seconda metà dell'Ottocento, Gerolamo sposa Maria, figlia dell'armatore Francesco Drago, e dall'unione nascono Attilio (1865), Linda (1870), Mario (1872), Plinio (1872) e Ardingo Oreste (1873). I rapporti con la famiglia Drago saranno ulteriormente rafforzati con il matrimonio tra Linda ed Emanuele Eugenio Drago.
Mario e Linda, rappresentata dal marito Emanuele Drago, avranno un ruolo preponderante nella gestione dei mulini e del pastificio, mentre Ardingo Oreste diventerà ingegnere e capo progettista per la società Ansaldo, lavorando anche alla costruzione del celebre transatlantico Rex.

Allo stato attuale non si conosce invece il nome della moglie di Mario Nossardi e dal matrimonio nasceranno due figli, Maria (1900 circa) e Gerolamo (1903).
Gerolamo Nossardi (1903 - 1968) si laurea in ingegneria meccanica presso il Politecnico di Milano. Inizia la sua carriera professionale lavorando presso il pastificio di famiglia ma con la cessazione di questa attività dovuta alla sfavorevole congiuntura storica (il blocco delle importazioni di granaglie dalla Crimea prima, la "battaglia del grano" dopo) è costretto a cambiare lavoro e nel 1935 si trasferisce a Milano dove lavora per la Pirelli e si specializza nella lavorazione di gomme sintetiche e nella costruzione di maschere antigas.
Successivamente lavora per la Nuovi Impianti Siderurgici, società collegata alla tedesca Gute Hoffnungs Hütte di Duisburg, e giunge così a lavorare in Germania poco prima dello scoppio della seconda guerra mondiale.
Con lo scoppio delle ostilità la famiglia sfolla ad Asti e nel 1942, dall'unione di Gerolamo Nossardi e di Attilia Martino, nasce Mario Nossardi, cedente dell'archivio.
Durante la sua carriera professionale Gerolamo Nossardi costituisce anche diverse aziende operanti nel comparto chimico industriale, tra cui una società per la produzione e lavorazione di ossido di magnesio in sardegna (su brevetto Nossardi - Marengo). Si spegnerà nel 1968, all'età di 65 anni.

Complessi archivistici prodotti

Collezione

Risorse correlate

Filtra per proprietà

ha produttore
Titolo Etichetta alternativa Classe
Archivio NossardiARCHIVIO NOSSARDI Soggetto produttore Collezione
1 - Attività armatoriale Soggetto produttore Collezione
Macchinario per pastifici - copertina2 - Mulini e pastifici Soggetto produttore Collezione
Copertina3 - Documentazione personale e famigliare Soggetto produttore Collezione
Copertina4 - Materiali a stampa Soggetto produttore Collezione
Mario (brigantino a palo) - giornale nautico Soggetto produttore Oggetto fisico
Pastifici - macchinari industriali Soggetto produttore Oggetto fisico
Protezione antiaerea da attacchi chimici Soggetto produttore Oggetto fisico
Mutua Assicurazione Marittima Italiana - Statuto Soggetto produttore Oggetto fisico
Imbarcazioni a vela con scafo in ferro Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Gerolamo - libretto di navigazione Soggetto produttore Oggetto fisico
Cesare Augusto (brigantino) - libro delle spese Soggetto produttore Oggetto fisico
Linda (brigantino) - libro delle spese Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Gerolamo5 - Materiali fotografici Soggetto produttore Collezione
Nossardi Mario - tessera d'iscrizione all'Unione Industriale Fascista di Genova Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Mario - carta d'identità Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Attilio - commemorazione funebre Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Gerolamo - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Mario - abbonamento alle Strade Ferrate del Meditarraneo Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Mario - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Mario - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Mario - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico
Naufragio a Sant'Elena Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Gerolamo - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico
Nossardi Gerolamo e Drago Maria - ritratto Soggetto produttore Oggetto fisico