COLLEZIONE GIORGIO PARODI

Titolo

COLLEZIONE GIORGIO PARODI

Livello di descrizione

Raccolta

Descrizione

La Collezione Giorgio Parodi raccoglie la documentazione prodotta dall’omonima famiglia di industriali, armatori, imprenditori e dai relativi discendenti, attivi a Genova fin dalla prima metà dell’Ottocento in svariati campi.

Le carte sono state messe a disposizione della Fondazione Ansaldo a partire dal 2024 dai diversi discendenti della famiglia Parodi che ne custodiscono la proprietà. Si tratta soprattutto di fotografie, articoli di riviste e quotidiani e lettere.

Da un primo esame, l’arco cronologico della documentazione va dal 1899 al 1955 ed è riconducibile alle diverse attività della famiglia, in qualità di imprenditori e armatori. E' inoltre presente documentazione famigliare e carte relative ad un particolare episodio risalente al 1918 nel quale Emanuele Vittorio venne ingiustamente accusato di contrabbando di canapa, accusa che si rivelò falsa e infondata.

Di questo materiale è stato redatto un dettagliato elenco di consistenza e sono tuttora in corso le attività di digitalizzazione. Tuttavia, in virtù dell’importanza e dell’alto valore storico culturale di questa documentazione, si è scelto di procedere, contestualmente alle attività di schedatura, ad una prima selezione che sarà dunque costantemente arricchita con nuove schede fino al completamento della collezione.

Per la consultazione degli originali si prega di prendere contatto con la Fondazione Ansaldo.

Data testuale

1865 - 1955 circa

Estremi cronologici

1865 – 1955

Soggetto produttore

Livello archivistico superiore

Lingua prevalente

ITALIANO - Italiano - IT

Riferimenti bibliografici

- Elena Bagnasco (a cura di), "Giorgio Parodi. Le ali dell’aquila", Tormena, Genova, 2021
- Mauro Baldassarri, Carla Salvatici, "Seguendo l'aquila. Itinerari alla scoperta di Giorgio Parodi", Youcanprint, Lecce, 2022.

Soggetto conservatore

Contenuti